• Pavimento Cloud Grey Iperceramica: vi svelo il risultato finale

    Cari amici e amiche,

    ci siamo lasciati a febbraio, quando presa dall’entusiasmo, avevo condiviso con voi il mio progetto di ristrutturare casa iniziando proprio dal pavimento.

    Vi ho portati con me nel punto vendita Iperceramica di Sambuceto, in provincia di Chieti, dove seguita da uno staff attento e preparato, sono giunta alla mia scelta finale, molto combattuta.

    Il pavimento Cloud Grey 60×60 in gres porcellanato effetto marmo full lappato, ha avuto la meglio sul gres porcellanato effetto legno.

    Ho sempre desiderato un appartamento luminoso ed elegante e credetemi, questo pavimento dall’effetto specchiato si sposa perfettamente con quanto desideravo.

    Al di là dell’effetto estetico che lo rende praticamente identico ai marmi pregiati, la mia scelta è ricaduta su di lui in virtù delle proprietà e caratteristiche che contraddistinguono il gres porcellanato, ma scopriamole insieme.

    Gres porcellanato: tutto quello che c’è da sapere!

    Il gres porcellanato è un materiale duttile, versatile, estremamente impermeabile e contraddistinto da una elevata durezza e resistenza all’abrasione. La sua cura e manutenzione non necessita di particolari prodotti. Per una corretta pulizia quotidiana basta dell’acqua tiepida, detergenti semplici e non particolarmente aggressivi.

    Se invece vogliamo ottenere un risultato ottimale e una disinfezione accurata, aspetto molto importante soprattutto in questo periodo, potete optare per le scope a vapore, che personalmente utilizzo molto spesso. Tra i suoi pregi vi è sicuramente il prezzo, questo se vogliamo è l’aspetto più accattivante perché con una cifra assolutamente accessibile è possibile ottenere una pavimentazione che ricorda i marmi pregiati senza dover ricorrere a cifre molto più elevate. Qualità e alta resa estetica, direi un binomio vincente.

    Veniamo ora ad un aspetto puramente legato al design, che piace sicuramente a molte di voi (me compresa). Il gres porcellanato effetto marmo si sposa perfettamente con un arredamento chic, elegante, dai colori soft e pastello, nel caso del mio pavimento Cloud Grey dai toni molto neutri (ma sulla fase di arredo ci soffermeremo nelle prossime puntate).

    Come avete potuto intuire guardando le mie instagram stories, sono davvero appassionata di interior design e negli ultimi anni si può dire che ai giri di shopping da Zara ho preferito i tour de force nei negozi di arredo casa e ristrutturazione, alla ricerca di continue ispirazioni per la mia casa.

    Mai come in questo periodo, in cui a causa della quarantena siamo rimasti a casa per mesi, abbiamo capito quanto fosse importante sentirci bene all’interno della nostra casa, sentirla nostra.

    Devo dire che questo nuovo pavimento ha contribuito a farmela sentire decisamente mia e per me, che trascorro molto tempo a casa, lavorandoci anche, era una aspetto di grande importanza.

    Ma veniamo a noi, è arrivato il momento di scoprire il risultato finale. Sono finalmente pronta a condividere con voi il pavimento applicato.

    Abbiamo optato per una geometria parallela alle pareti per quanto riguarda l’applicazione.

    Eravamo molto combattuti nella scelta del battiscopa ma alla fine abbiamo deciso di realizzarlo in maniera personalizzata dalle stesse piastrelle, ritagliate dal marmista di 10 cm di larghezza, questo ha aumentato ancora di più la fase di attesa e completamento del lavoro, ma abbiamo ponderato bene la nostra scelta, la fretta è sempre cattiva consigliera.

    In ogni caso, nei punti vendita Iperceramica potete trovare il battiscopa Cloud Grey identico al pavimento ma di larghezza pari a 6 cm circa.

    Come colla, lo staff Iperceramica ci ha consigliato Bioflex di Kerakoll, adesivo minerale eco-compatibile a bassissimo contenuto di additivi chimici che utilizza minerali riciclati riducendo l’impatto
    ambientale causato dall’estrazione di materie prime vergini. Ci siamo trovati davvero benissimo.

    Per quanto riguarda le fughe, le nostre preferenze sono ricadute su Fugabella Kerakoll numero 6, praticamente tono su tono con il colore del nostro pavimento. Ho sempre desiderato una fuga che si perdesse tra le piastrelle ad una eccessivamente in vista, ma questa è semplicemente una questione di gusto personale.

    Che dire, sono pienamente soddisfatta del risultato, non potevo chiedere di meglio.

    Se anche voi siete alle prese con lavori di ristrutturazione e non sapete ancora a chi rivolgervi, sento di consigliarvi i punti vendita Iperceramica per l’ottimo rapporto qualità prezzo, per il vasto assortimento e per la disponibilità dello staff non solo durante la fase di acquisto. Iperceramica é una realtà 100% Italiana e mai come in questo periodo, dobbiamo restare uniti e sostenere il nostro made in Italy, di cui personalmente vado molto fiera, in maniera costante.

    Per qualsiasi informazione e per conoscere tutte le offerte e novità dal mondo Iperceramica visitate il sito https://www.iperceramica.it.

    Intanto i nostri lavori procedono…a breve toccherà al rivestimento per la cucina e sarò felice, anche questa volta, di condividere con voi la mia esperienza sperando possa esservi di supporto e di ispirazione. Mi raccomando, non perdete le mie Instagram Stories per essere sempre aggiornati sul progredire dei lavori.

    Attendo con piacere i vostri commenti. Ditemi cosa ne pensate del risultato finale, sono aperta ad ogni tipo di consiglio e suggerimento.

    Un bacio,

    Anna

     

     

    Follow:
    Anna Colucci
    Anna Colucci

    Find me on: Web