• Caterina by Allegro Parfum: un viaggio nei sentimenti

    Caterina by Allegro Parfum: un viaggio nei sentimenti

    Il profumo è un viaggio nei ricordi. Molto spesso tendiamo a ricordare più facilmente un odore di un viso. Naso e cuore sono più vicini di quanto pensiamo, soprattutto se l’odore è quello di una persona importante della nostra vita: una madre.

    Mi è bastato conoscere Giuseppe Allegro, per capire che non ci sono limiti all’amore e che possiamo essere vicini ad una persona più di quanto lo immaginiamo.

    Caterina by Allegro Parfum è la fragranza ideata da Giuseppe Allegro con la preziosa collaborazione di Arturetto Landi, maestro profumiere italiano e “naso” famoso in tutto il mondo.

    Rivivo ancora il brivido legato alla sua storia. Un figlio, che dopo più di 20 anni ha perso la propria madre, la persona più importante, colei che dona la vita. Caterina era una magliaia e Giuseppe Allegro, suo figlio, amava guardarla tessere la lana, quella con cui realizzava, con tutto l’amore del mondo, i maglioni che lo avrebbero scaldato negli anni e che custodisce ancora; stringendoli a sè rivive quei ricordi, sogna di viverla ancora per un attimo, magari in sogno.

    Quel profumo così autentico, speciale, indelebile si è materializzato in una fragranza che porta il nome della sua mamma, e di cui Giuseppe ha curato ogni minimo dettaglio: Caterina, il cui lancio è stato effettuato il 13 maggio, giorno in cui si celebra la festa della mamma, non un caso.

    “C’è un momento nel quale smettiamo di essere figli
    e diveniamo genitori di noi stessi.
    Allora ci abbracciamo e capiamo che non bisogna
    essere in due per amarsi.

    Io, in quel momento, ho iniziato a guardare mia madre
    con uno sguardo nuovo.
    E oggi, portando al viso i tanti maglioni da lei intessuti,
    mi sembra di sentire, forte come allora,
    il Suo Profumo.

    Un Profumo che parla dell’amore che ha impresso nella mia vita.
    Come se, nell’intrecciare i filati per proteggermi e scaldarmi,
    avesse tessuto, giorno dopo giorno,
    il legame forte che ora provo per lei.

    Caterina faceva la magliaia.
    E intesseva la vita.”

    Nelle parole di Giuseppe Allegro, c’è l’amore, quello puro. Ho avuto il piacere di intervistarlo presso la profumeria Desaar a Pescara, uno dei rivenditori ufficiali di Caterina, e di percepire nei suoi occhi l’emozione e la stima profonda verso sua madre, quella mamma a cui deve tutto e che ora sente vicina.

    Deesar Alta Profumeria, sceglie Caterina per il suo messaggio e per le intense note olfattive: bergamotto, vetiver, eliotropo, gelsomino, vaniglia, muschio bianco, le principali presenti, capaci di avvolgerti in un abbraccio eterno. Cristian e Manuela mi fanno vivere un vero e proprio viaggio nella profumeria artistica e di nicchia.

    Mi ha colpito molto la loro scelta di puntare solo ed esclusivamente sul made in Italy, una scelta da me condivisa, in fondo gli italiani sono stati i primi profumieri sin dall’epoca rinascimentale. Come si suol dire: onore al merito!

    Quello che sento di consigliare a chiunque si troverà a leggere queste mie parole è di chiudere gli occhi e lasciarvi trasportare dal vostro olfatto, dietro ogni fragranza c’è una storia…scrivete la vostra.

     

     

    Follow:
    Anna Colucci

    Find me on: Web

    2 Comments

    1. Lucia
      15 ottobre 2018 / 20:32

      Adoro questo profumo non vedo l’ora di provarlo … Grazie cara

    2. Laura
      16 ottobre 2018 / 01:11

      Che bella questa storia!
      Non vedo l’ora di provare il profumo ❤️