• Come ritardare la ricrescita dei peli superflui

    Che vita meravigliosa sarebbe senza gli odiati peli superflui che ricoprono la pelle delle gambe, braccia, viso…risultando decisamente antiestetici.
    Eliminarli definitivamente sarebbe per noi donne un sogno, una vera utopia che con estrema costanza però potrebbe diventare realtà.
    Niente più ceretta, rasoio e creme depilatorie da spalmare.
    Personalmente rientro nella schiera di coloro che lottano ancora nell’attesa di eliminare, spero definitivamente, i peli sulle gambe, specie sulla coscia e nella zona inguinale, molto delicata.
    Vi dirò, fare la ceretta di tanto in tanto non mi fa disperare, la faccio da molti anni, da sola e in tutta comodità a casa.
    Se si tratta di piccole aree diventa tollerabile, pensate però alle gambe.
    Quanto tempo impiegate a depilarle con la cera?
    Di sicuro un bel pò. Nei prossimi mesi ho deciso di iniziare delle sedute di laser a diodo sperando possano darmi i risultati sperati. Nell’attesa…

    Ecco per voi alcuni consigli per rallentare la ricrescita del pelo in maniera semplice

    Avete mai pensato ad un rimerdio per ridurre gradualmente la ricrescita del pelo?
    Il primo è senz’altro effettuare degli impacchi di acqua fredda o passare dei cubetti di ghiaccio sulla cute. Il freddo genererà vasocostrizione e conseguente rallentamento nella ricrescita.
    Un rimedio essenziale invece, per una buona depilazione e per eliminare i fastidiosissimi peli incarniti è utilizzare sotto la doccia un guanto di crine effettuando movimenti circolari oppure realizzare un peeling fai da te, utilizzando il sale con riconosciuta azione antinfiammatoria unito ad un olio idratante.
    Anche in questo caso massaggiare con movimento circolare e risciacquare con abbondante acqua.
    Siete superstiziosi? E allora saprete già che depilarsi quando la luna è calante porterà ad una ricrescita rallentata rispetto ad una depilazione effettuata durante la luna piena.
    Perchè no, vale la pena provare.

    In commercio è possibile trovare dei prodotti con provata attività ritardante a base di:

    Dihydromyricetin: derivato dall’albero di Bayberry, inibisce la crescita dei peli, mettendoli in una vera e propria fase di riposo;
    Chelidonina: molecola naturale estratta dalla celidonia che rallenta la ricrescita dei peli garantendo effetti anti-infiammatori.

    Lo sapevate?

    Attendo i vostri commenti, raccontatemi la vostra esperienza con gli odiati peli superflui.

    Un bacio,
    Anna

     

     

    Follow:
    Anna Colucci
    Anna Colucci

    Find me on: Web